Trading di opzioni binarie

Il trading di opzioni binarie rappresenta la fase operativa vera e propria in cui si negozia sui mercati utilizzano le opzioni digitali. E' il modo ormai più veloce per iniziare a fare trading online considerando che sono molto facili da usare ed hanno dei rendimenti più elevati di altre attività di investimento.

Non ci sono solo queste ovviamente, ci sono tantissimi strumenti finanziari ma oggi nessuna strategia può non contemplare una buona dose di opzioni binarie all'interno del piano di lavoro. Anche i professionisti e coloro che lavorano sul forex ed i CFD hanno ormai incluso questo strumento derivato fra i propri.

Come usare al meglio le opzioni binarie online ? OpzioniBinariePRO.net cerca in questo tutorial di spiegare in maniera netta cosa è una opzione binaria e come si può investire anche soli 100 € o poco capitale ottenendo dei risultati buoni.

Broker Caratteristiche Altro Recensione Apertura conto
24 Option Brand storico in Italia deposito iniziale 300$ Recensione Iscriviti
Banc de Binary Nuovo broker italiano Bonus del 100% Recensione Iscriviti
OptionWeb La piattaforma più facile Condizioni vantaggiose Recensione Iscriviti

Indice degli argomenti

Cosa sono le opzioni binarie?

Iniziare a studiare e sperimentare con gli strumenti di trading

Una opzione binaria o digitale rappresenta uno strumento finanziario derivato che permette di negoziare sul prezzo di un bene sottostante detto asset di mercato, o più semplicemente asset. L'investitore che vuole utilizzare questo tipo di operare non deve fare altro che prevedere l'andamento del prezzo del bene in quel particolare settore (ad esempio una coppia di valute, il petrolio, le azioni di Apple) e impostare una capitale ed una scadenza. Dopo quella scadenza il trader intascherà un rendimento se la previsione è corretta (ad esempio il prezzo è aumentato) e l'opzione si dirà In the money. Quando invece è errata l'opzione sarà considerata out of the money. In parole semplici è questo ciò che succede. E' ovvio che chi sa lavorare e fare trading di opzioni binarie seriamente può fare molti profitti anche facendo operazioni in parallelo.

L'Unione Europea ha riconosciuto questo strumento come forma di investimento a tutti gli effetti e pertanto tutti quei soggetti che vogliono offrirli ai propri clienti devono essere autorizzati e controllati dagli Enti che si occupano di finanza nei vari paesi (in Italia c'è la Consob ad esempio che controlla la borsa).

Il grande interesse ed il fatto di essere diventata la moda del momento ha fatto avvicinare molti neofiti che spesso perdono denaro non avendo le necessarie conoscenze. Proprio così come avviene con il forex si devono studiare e analizzare i mercati, i grafici e le notizie di economia. E' un settore dunque meno tecnico del trading tradizionale sulle valute ma deve essere affrontato con il giusto atteggiamento e con la giusta dose di professionalità.

Se siete all'inizio potete utilizzare servizi che vi facilitano la vita ma lo vedremo in seguito.

Elementi tecnici di una opzione

Vediamo dal punto di vista tecnica come funzionano in profondità anche perchè le basi le dovete conoscere assolutamente.

Gli elementi di base sono espressi dai seguenti termini :

  • Rendimento : è il ritorno economico che un broker offre calcolato sulla base del capitale.In media va dal 70% all'85%. Può toccare cifre superiori in condizioni particolari.
  • Asset : è il bene di mercato che andiamo a negoziare. Può essere la coppia EUR,USD oppure una azione di Facebook o l'oro
  • Capitale investito : è la somma che il trader investe per acquistare le relative opzioni. Ogni broker ha una soglia minima tuttavia partiamo di piccole cifre. E' consigliabile investire cifre che ci si può permettere di perdere
  • Tipo di opzione : per fare una previsione sul prezzo dell'asset si possono utilizzare varie tipologie che vedremo in seguito.
  • Scadenza: è un intervallo temporale oltre il quale si può controllare se la previsione è giusta. Può essere di pochi minuti fino arrivare a mesi. In generale il trading con le opzioni è molto rapido dunque si impostano delle scadenze in genere molto basse
  • Percentuale di rientro: alcuni siti offrono la possibilità di recuperare parte del capitale se avete capito che state sbagliando. In genere sono del 15% ma non tutti le offrono.

Tipi di opzione binaria

Abbiamo detto in precedenza che si analizza un asset cercando di individuare quale direzione avrà il prezzo. Il termine binario viene utilizzato proprio perchè il tipo di opzione classica è quella di dire se il prezzo va giù o su. Questo tipo è detto Call / Put o Alto /Basso e si utilizza quando si vogliono effettuare previsioni al rialzo o al ribasso.

Altri tipi non offerti da tutti sono le Interval o Boundary che prevedono che il prezzo rimanga confinato in un intervallo prestabilito dal broker o le Touch/No Touch che pagano il rendimento quando il livello tocca o non tocca un limite prefissato anche per un solo secondo.

Ci sono poi alcuni tipi che generano rendimenti del 91% e oltre come quelle a 60 secondi offerte da 24Option, uno dei siti migliori in Italia ma ne parleremo in seguito.

Come guadagnare con le opzioni

Si possono fare soldi con le opzioni allora ? O sono delle truffe come dicono alcuni ?

Come detto in precedenza i derivati sono riconosciuti in Europa, quello a cui bisogna stare attenti è la scelta della piattaforma perchè ci potrebbero essere dei siti che promettono guadagni facili o che sono sprovvisti di licenza, statene alla larga.

La risposta alla domanda è dunque certamente si. Non vi aspettate però di diventare ricchi dall'oggi al domani anche perchè non ci sono formule magiche o miracolose, ma sta tutto al vostro impegno e alla vostra passione. Le opzioni binarie, però, possono garantire dei profitti che nessun altro strumento può e i rischi sono in qualche maniera controllabili. Sapete quanto investite e quanto perdete o guadagnate, non è sempre così. Alcuni sono riusciti a costruirsi una rendita aggiuntiva di migliaia e migliaia di euro con poche ore di lavoro. Ed in effetti è proprio quello l'obiettivo : dedicare poco tempo e guadagnare tanto lavorando di meno.

Rispetto ad altri settori ci vogliono meno conoscenze, non bisogna essere sicuramente dei guru ma avere un buon fiuto per le operazioni e metterci tanta buona volontà. Per raggiungere i propri obiettivi ci vuole molta passione non pensiate che sia facile. Bisogna, inoltre, avere grande auto-stima e auto-controllo, il trading on line non va di pari passo con le emozioni.

Se volete iniziare subito potete iniziare a creare i vostri account (qui un elenco dei broker che consigliamo) e frequentare i webinar e scaricare le guide che vengono messe a disposizione di tutti gratuitamente.

La verità è che si possono fare molti soldi in modo semplice ma bisogna meritarseli. Vi abbiamo segnalato un elenco di siti perchè solo scegliendo i migliori potete ottenere i risultati giusti ed essere vincenti. Prima di fare qualsiasi operazione sperimentate con le demo, provate provate e provate ancora e partite subito senza aspettare troppo e perdervi in teorie inutili : il successo si costruisce anche con le esperienze negative.

Vantaggi e svantaggi

Tutte le attività di investimento sono rischiose e questo è un vantaggio ma la fase opeativa di trading è molto eccitante perciò vogliamo condividere con voi alcuni vantaggi che troverete sicuramente indiscutibili:

  • Rendimenti al massimo: nessun altro strumento finanziario può competere con le opzioni che garantiscono rendimenti stratosferici con rischi che ci sono ma sono molto bassi. Nemmeno chi specula può arrivare a fare tanti soldi
  • Facilità d'uso : bastano poche nozioni e un giro sulla piattaforma elettronica per capire in modo intuitivo quello che bisogna fare in tempi strettissimi. La curva di apprendimento è molto bassa
  • Capitali ridotti : non sono necessarie grosse cifre per fare profitti, anche con capitali bassi potete prendervi le vostre soddisfazioni
  • Accessibilità: alcuni investimenti erano accessibili sono ad una elite di persone, oggi le opzioni hanno aperto e reso accessibile i mercati praticamente a tutti
  • Rischi calcolati : potete controllare il rischio in ogni istante. Non ci sono leve finanziarie strane che prosciugano il vostro capitale, sapete esattamente a priori quale sarà il vostro margine o perdita
  • Integrabilità con altri strumenti : se volete usare anche i CFD potete sfruttare l'hedging in modo semplificato recuperando parte del capitale in operazioni andate male

Piattaforme di trading per opzioni binarie

E arriviamo finalmente alla pratica. Per iniziare è sufficiente in pochi passi aprire un conto trading su una delle piattaforme per negoziare (qui trovate un buon punto per partire). Vedremo più avanti come scegliere quella che più si adatta alle nostre aspettative.

Un consiglio. Non sottovalutate questa scelta anche perchè moltissimi trader che l'hanno fatto non hanno guadagnato proprio perchè si sono affidati a siti poco professionali. Sfrutta questo consiglio per studiare con calma e grande attenzione tutte le cose che stiamo per dire.

Come scegliere con attenzione ? Facendo attenzione a questi aspetti :

  • Usabilità: la piattaforma deve essere facile da usare altrimenti perderete tempo nel trovare quello che vi serve
  • Rendimenti massimi : verificate se il rendimento è adeguato, conviene scegliere sempre in generale i siti con i rendimenti massimi ma non è sempre così
  • Onestà: assicuratevi che il broker vi offra quello che promette durante la fase di iscrizione
  • Autorizzazioni : in Italia l'unico ente che certifica se una piattaforma è autorizzata è la Consob, dunque fate riferimento solo a quella
  • Sicurezza : una piattaforma sicura garantisce che i soldi siano depositati in conti sicuri e non in paradisi fiscali, in più come investitori siete protetti
  • Depositi : alcuni broker chiedono un versamento iniziale altissimo. Lasciate perdere. Per iniziare bastano poche centinaia di euro per aprire un conto, molte piattaforme partono così altre richiedono depositi iniziali più alti ma questo è l'ordine di grandezza
  • Bonus : i migliori siti offrono anche incentivi sotto forma di bonus di benvenuto, delle promozioni che è bene prendere al volo perchè non durano per sempre.
  • Lingua : se non sapete l'inglese assicuratevi che il software per negoziare sia tradotto in Italiano e che ci sia l'assistenza nella vostra lingua.

Migliori broker di trading

In base ai nostri test interni ed ai dati sul numero degli iscritti e la percentuale di clienti soddisfatti vi presento le migliori piattaforme di trading, non c'è una migliore in senso assoluto ognuna ha delle cose apprezzabili. Vi invito dunque a provarle:

Ovviamente ce ne sono molte altre che abbiamo provato ma non ci hanno soddisfatto quindi consigliamo di utilizzare solo quelle proposte.

Come scegliere la piattaforma

Nella sezione precedente abbiamo visto le migliori piattaforme di trading, quelle che sono risultate in classifica in base alle nostre valutazioni personali. Se ne avete altre potete scriverci per segnalarle, è possibile che ci siano sfuggite o che comunque siano state scartate in base ai nostri parametri di qualità.

Ovviamente non dovete prendere queste informazioni per oro colato, ma possiamo garantire che si tratta di siti assolutamente affidabili. La scelta è personale e non è necessario utilizzare un solo broker anzi il contrario.

Molti professionisti lavorano in parallelo con più di un account tenendo sotto controllo grafici e prezzi e i rendimenti proposti scegliendo poi quello migliore. La giovane età di questo strumento fa si che ci siano molte novità, dunque rimanete sempre aggiornati e affamati.

Strategie operative

Quali strategie funzionano con le opzioni binarie?

Passiamo alla pratica con degli esempi che vi consigliamo di leggere. Ci sono concetti basilari forse banali per alcuni ma vi assicuriamo che molti traders commettono degli errori inattesi proprio perchè non hanno alle spalle una strategia solida.

Siete arrivati nella fase operativa. Se non avete ancora scelto la piattaforma cliccate da qui.

Potete iniziare da una demo facendo qualche esperimento. Vi serve sia per studiare come funziona il software sia per simulazioni.Come iniziare ? Partendo dai segnali.

Segnali di trading

I segnali sono degli indicatori che vengono venduti o dati gratuitamente sotto forma di informazioni. Si chiamano segnali per opzioni binarie proprio perchè forniscono informazioni su possibili investimenti da fare. Naturalmente più il trader che li offre è più esperto maggiori sono le possibilità di fare soldi. Alcune volte vengono offerti anche sotto forma di alert automatici.

Il fatto di fare profitti o meno dipende da tanti aspetti. Oltre alla bravura di chi offre un servizio del genere è anche il vostro atteggiamento a fare la differenza. Naturalmente avere informazioni utili e non saperle usare può essere controproducente. Per questo motivo prima di mettervi a cercare i servizi di segnali aprite il vostro conto e fate un po' di esperienza.

I mercati finanziari : il trading nella pratica

Broker Caratteristiche Altro Recensione Apertura conto
Banc de Binary Nuovo broker italiano Bonus del 100% Recensione Iscriviti
24 Option Assistenza eccellente rendimenti dell'85% e più Recensione Iscriviti
OptionWeb La piattaforma più facile Condizioni vantaggiose Recensione Iscriviti

Ora che stiamo iniziando ci serve capire una cosa. In quale mercato si possono negoziare opzioni ? I mercai tradizionali sono principalmente quello delle valute (forex) e quello azionario oltre alle commodities. Nel foreign exchange si fanno profitti acquistando e rivedendo (valute) quando il prezzo sale o scende. Se usate una piattaforma per opzioni binarie avete accesso anche a questi mercati.

Un consiglio ? Non cercate di investire su tutto ma concentratevi solo su pochi asset. Ad esempio i professionisti preferiscono poche valute che sono il Dollaro, la sterlina, l'Euro e lo Yen. Fra le materie prime invece il petrolio ed i metalli preziosi come l'oro.

E' su questi asset che si concentrano gli investimenti e dunque ci sono i guadagni più elevati. Ci sono poi le azioni dei titoli più famosi come Apple, Google e Twitter oltre a banche ed anche colossi dell'ecommerce come Alibaba. Se volete fare trading su azioni vi consigliamo le opzioni perchè nessun altro strumento può darvi lo stesso rendimento.

Conclusioni

La grande accessibilità rende le opzioni binarie uno strumento adatto proprio a tutti. Non richiede una formazione professionale e specifica ma una passione ed un impegno notevoli. Utilizzando le piattaforme consigliate e con la giusta concentrazione ed intuito riuscirete a guadagnare da subito.